postato il 29 Settembre 2010 | in "Politica, Spunti di riflessione"

Discorso del premier da primo giorno scuola

Cita cose condivisibili ma che non sono state fatte

Quello di Berlusconi è stato un discorso pieno di buoni sentimenti e di propositi, da primo giorno di scuola.
Peccato che sono passati 18 anni. Se lo avesse fatto nel ’94 sarebbe stato più credibile, nel senso che la maggior parte delle cose che ha detto, in realtà, non sono state fatte e gli obiettivi che si è proposto, molti dei quali condivisibili, non sono stati raggiunti. Sono solo parole.
Sono emblematici i casi della Salerno-Reggio Calabria e della Statale ionica che lui ha citato come esempio del ‘buon governo’. Proprio stamattina, in Commissione, sono stati tagliati quei fondi. Almeno si informasse.

Pier Ferdinando

9 Commenti

Commenti

  1. Condivido pienamente il suo commento al discorso odierno del Premier. Docrebbe prendere atto del fallimento del suo Governo ma continua imperterrito ad andare avanti cercando di portare a casa i provvedimenti che gli possono evitare i processi invece di pensare alle vere necessità del Paese. Una vergogna!


  2. […] […]


  3. MA DOVE è STATO IL PRESIDENTE BERLUSCONI IN QUESTI DUE ANNI? E NEGLI ANNI PASSATI? DA COME HA PARLATO SEMBRAVA CHE FINO A IEIRI A GOVERNARE C’ERANO ALTRI! E’ INCREDIBILMENTE ASSURDO. SENZA PAROLE. E ORA VORREBBE FARE LE RIFORME!


  4. Presidente Casisi,
    da oggi può cominciare un’altra storia
    per il Futuro dell’Italia.
    Io penso che i protagonisti di questa nuova storia
    possono benissimo essere:
    Pierferdinando Casini Udc – verso il Partito della Nazione
    Bruno Tabacci API – verso ……..
    Gianfranco Fini AN – verso Futuro e Libertà per L’Italia
    Raffaele Lombardo MPA – verso….
    Ecco che la parola chiave diventa proprio verso.
    Verso cosa?
    Io credo che se, senza più perdere tempo a parlare di destra, di signistra o di centro, vi riunite a prendere un caffè quel verso cosa? diventa la domanda più importante per voi ma soprattutto per l’Ilalia e per gli Italiani.
    con stima
    saluti di cuore


  5. […] Saranno triplicati gli interventi sul Mezzogiorno nei prossimi anni con investimenti per circa 21 miliardi di euro pari al 40% di quelli totali, raggiungendo nel 2013 alcuni risultati importanti come il completamento della Salerno-Reggio Calabria. […]


  6. […] Saranno triplicati gli interventi sul Mezzogiorno nei prossimi anni con investimenti per circa 21 miliardi di euro pari al 40% di quelli totali, raggiungendo nel 2013 alcuni risultati importanti come il completamento della Salerno-Reggio Calabria. […]


  7. […] le risate dell’opposizione, visto che proprio in mattinata in commissione erano stati tagliati i fondi per quei […]


  8. […] viaDiscorso del premier da primo giorno scuola | Pier Ferdinando Casini,  UDC, Unione di Centro. […]


  9. […] Saranno triplicati gli interventi sul Mezzogiorno nei prossimi anni con investimenti per circa 21 miliardi di euro pari al 40% di quelli totali, raggiungendo nel 2013 alcuni risultati importanti come il completamento della Salerno-Reggio Calabria. […]




Twitter


Connect

Hai già cliccato su “Mi piace”?

Community

Login with Facebook:
Last visitors
Powered by Sociable!

ULTIME SEGNALAZIONI FACEBOOK

Facebook Fans

Twitter EstremoCentro

Ultimi commenti

  • Mario Dereviziis: Auguri caro Presidente Casini. In parlamento si è...
  • Giuseppe Leporini: La saggezza di un leader vero. Grande Pier!
  • Francesco66: Di e cose sacrosante. Ma Intanto vediamo.
  • angelo lucisano: condivido pienamente,”i parlamentari,quelli ovviamente...
  • Fulvio: grande pier ferdinando , ciao, con amicizia,,, c’ero anche io...
  • Pippo Bufardeci: Pier, la classe non è acqua. Hai chiaramente evidenziato la...
  • Edgardo: Sono convinto che gli insulti da chiunque parte vengano non creano...
  • Giuseppe: Condivido parola per parola il ragionamento di un uomo di...
  • Pippo Bufardeci: Perfetto, Pierferdinando non si può gestire solo la...
  • CARLO FIORILLO: Gentile Senatore, Lei ci riporta il suo intervento alla...
udc tour