postato il 30 Novembre 2009 | in "Immigrazione, Spunti di riflessione"

Tetto cig immigrati: bene il ritiro di una proposta razzista

Sono contento che la Lega abbia ritirato l’emendamento che prevedeva un tetto al periodo massimo di cassa integrazione per gli extracomunitari. Non possiamo insegnare ai nostri figli il valore, il rispetto degli altri e poi avere l’idea di proporre cose del genere. Se fossimo in un Paese serio, una proposta così razzista non avrebbe mai dovuto neanche avere la dignità degli atti parlamentari.

Pier Ferdinando

3 Commenti

Commenti

  1. Un emendamento assolutamente privo di senso, e privo di sensibilità verso una situazione particolarmente disagiata e difficile, a prescindere da chi la viva, come la perdita del lavoro. Non era neanche il caso di annunciarla una proposta del genere, ma questo ripensamento lo accolgo con grande gioia, anche se un pò mi preoccupa anche solo questa idea abbia sfiorato le menti di alcuni parlamentari. In un giorno dove si parla del risultato, a mio avviso grave, del referendum svizzero,si è data una risposta importante verso questo senso. Gli immigrati sono persone come tutti gli altri, alcuni nostri rappresentanti non l’hanno capito. Per fortuna ogni tanto si ravvedono. La strada è ancora lunga, bisogna lavorare, per abbattere i pregiudizi,accogliere gli immigrati che vogliono contribuire a rilanciare questo paese, seguire le nostre norme, e contrastare quella piccola parte di extracomunitari che mettono in cattiva luce anche chi lavora onestamente. Mattia Ventroni


  2. Presidente, per caso oggi, mi è passata tra le mani una bellissima lettera enciclica di Papa Giovanni XXIII, “PACEM IN TERRIS” sulla pace fra tutte le genti nella verità nella giustizia nell’amore nella libertà.
    L’enciclica è datata 1963, ma ancora attuale, tanto che poteva essere datata 2009.
    Ripropongo integralmente una parte che riguarda il diritto di emigrazione e di immigrazione.
    “Ogni essere umano ha diritto alla libertà di movimento e di dimora nell’interno della Comunità politica di cui è cittadino; ed ha pure il diritto, quando legittimi interessi lo consiglino, di immigrare in altre Comunità politiche e stabilirsi in esse. Per il fatto che si è cittadini di una determinata Comunità politica, nulla perde di contenuto la propria appartenenza, in qualità di membri, alla stessa famiglia umana; e quindi appartenenza, in qualità di cittadini, alla Comunità mondiale”.
    Presidente, vada a spiegarglielo a Bossi & C. che già da svariati decenni è questo il pensiero della Chiesa Cattolica in materia di immigrazione.
    Vada a dire alla Lega e ai suoi rappresentanti che prima di parlare di Croci e di Cristo e della chiesa cattolica si debbano fare un serio esame di coscienza, e poi vadano a confessare la condotta sociale e morale.
    Vada a dire a quella gente che prima di nominare il nome di Dio invano e di utilizzare come vessillo la Croce di Gesù Cristo mettano in pratica i suoi comandamenti, evitino di cadere nei vizi capitali e mettano invece in pratica le virtù.
    Rosa Bassu


  3. Presidente, in merito a questa proposta, penso sia adatto il titolo utilizzato dal tg nel presentare la notizia: “una cassa.. senza integrazione”. E’ il minimo che la lega abbia ritirato l’emendamento, anzi, secondo me, non dovrebbe essere nemmeno possibile una proposta così razzista.
    L’integrazione non si realizza in questo modo, ma soltanto con la sicurezza: con più sostegni alle forze dell’ordine, piuttosto che alle ronde!




Twitter


Connect

Hai già cliccato su “Mi piace”?

Community

Login with Facebook:
Last visitors
Powered by Sociable!

ULTIME SEGNALAZIONI FACEBOOK

Facebook Fans

Twitter EstremoCentro

Ultimi commenti

  • Mario Dereviziis: Auguri caro Presidente Casini. In parlamento si è...
  • Giuseppe Leporini: La saggezza di un leader vero. Grande Pier!
  • Francesco66: Di e cose sacrosante. Ma Intanto vediamo.
  • angelo lucisano: condivido pienamente,”i parlamentari,quelli ovviamente...
  • Fulvio: grande pier ferdinando , ciao, con amicizia,,, c’ero anche io...
  • Pippo Bufardeci: Pier, la classe non è acqua. Hai chiaramente evidenziato la...
  • Edgardo: Sono convinto che gli insulti da chiunque parte vengano non creano...
  • Giuseppe: Condivido parola per parola il ragionamento di un uomo di...
  • Pippo Bufardeci: Perfetto, Pierferdinando non si può gestire solo la...
  • CARLO FIORILLO: Gentile Senatore, Lei ci riporta il suo intervento alla...
udc tour