postato il 10 Maggio 2011 | in "Politica, Scuola e università"

Sono fiero della scuola pubblica italiana

La scuola pubblica italiana è una realtà che include e non esclude e io ne sono fiero, al contrario di Berlusconi.
Sono inaccettabili i tagli che questo governo sta praticando sul futuro dei giovani: come la riduzione del numero degli insegnanti di sostegno, che permettono ai ragazzi disabili di avanzare nel loro percorso insieme ai propri compagni, o i tagli al tempo pieno, un attacco alla libertà delle donne spesso costrette a dover rinunciare al lavoro o a scegliere un part-time. Le vere politiche sulla famiglia passano dal non tagliare questi servizi.

Pier Ferdinando

1 Commento

Commenti

  1. Domanda tecnica.
    Questo è il sito dell’UDC o quello di Rifondazione Comunista ?
    Viste le ultime uscite della dirigenza del’UDC non ho più le idee così chiare.




Twitter


Connect

Hai già cliccato su “Mi piace”?

Community

Login with Facebook:
Last visitors
Powered by Sociable!

ULTIME SEGNALAZIONI FACEBOOK

Facebook Fans

Twitter EstremoCentro

Ultimi commenti

  • Mario Dereviziis: Auguri caro Presidente Casini. In parlamento si è...
  • Giuseppe Leporini: La saggezza di un leader vero. Grande Pier!
  • Francesco66: Di e cose sacrosante. Ma Intanto vediamo.
  • angelo lucisano: condivido pienamente,”i parlamentari,quelli ovviamente...
  • Fulvio: grande pier ferdinando , ciao, con amicizia,,, c’ero anche io...
  • Pippo Bufardeci: Pier, la classe non è acqua. Hai chiaramente evidenziato la...
  • Edgardo: Sono convinto che gli insulti da chiunque parte vengano non creano...
  • Giuseppe: Condivido parola per parola il ragionamento di un uomo di...
  • Pippo Bufardeci: Perfetto, Pierferdinando non si può gestire solo la...
  • CARLO FIORILLO: Gentile Senatore, Lei ci riporta il suo intervento alla...
udc tour