postato il 27 Giugno 2012 | in "Elezioni, In evidenza, Riceviamo e pubblichiamo"

No al replay di coalizioni fallimentari

Riceviamo e pubblichiamo di Attilio Biancalana

Il Presidente Casini dimostra ancora una volta la linearità e la forza del suo impegno politico. Fin dopo le elezioni del 2008, che avevamo affrontato da soli contro tutti, il Presidente Casini ha sempre affermato pubblicamente che avrebbe svolto una opposizione repubblicana per rispettare il mandato degli elettori; mentre in vista delle prossime elezioni politiche avrebbe cercato di evitare quella esperienza solitaria e traumatica alleandosi con quella forza politica in quel momento più vicina sia sul piano programmatico che su quello politico. L’attuale grave momento politico italiano non richiede risibili esperimenti od il replay di coalizioni fallimentari, richiede senza confusioni ideali un governo forte autorevole, determinato e coeso che è sia nella storia e nella tradizione del PPE e del PSE europei sia nella storia della democrazia italiana (DE Gasperi-Togliatti e Moro-Berlinguer).

Commenti disabilitati su No al replay di coalizioni fallimentari


Twitter


Connect

Hai già cliccato su “Mi piace”?

Community

Login with Facebook:
Last visitors
Powered by Sociable!

ULTIME SEGNALAZIONI FACEBOOK

Facebook Fans

Twitter EstremoCentro

Ultimi commenti

  • Omar Cao: Caro Presidente è ora che prenda Lei l’iniziativa. io sono...
  • Maurizio paladini: Io ci sono. Un partito di centro che guarda a sinistra....
  • Pippo Bufardeci: Caro Pierferdinando è l’impostazione che ha...
  • Giorgio Sorbara: Lucido, come sempre. Speriamo dia una mano.
  • Massimo Biondi: Forza senatore! Noi siamo ancora in tempo per salvarci e lei...
  • CAMILLA PAOLO: Alle Europee cosa VOTIAMO?
  • Enzo M.: Bravo Presidente, A difesa della democrazia e del voto...
  • Giorgio: Potrebbe il senatore Casini ricordarci quando il Parlamento avrebbe...
  • Adolfo Scarano: Avendo numerosi cugini i Caracas ed essendo nato li, vedendo...
  • Gianni: sempre lucida e attuale l’analisi ma si aspetta sempre da lei...
udc tour