postato il 17 Luglio 2013 | in "Esteri"

Per l’ambasciatore kazako adesso va chiesta la rimozione

Pubblichiamo da ‘Il Corriere della Sera’

II presidente della commissione Esteri Casini: per l’ambasciatore kazako adesso va chiesta la rimozione

ROMA – Pier Ferdinando Casini, presidente della commissione Esteri del Senato, trova «grave» per l’ltalia l’incidente kazako e punta il dito sull’ambasciatore di quel Paese. «Ho fiducia in Alfano e sono convinto che abbia portato in Parlamento la verità. La verità di cui è in possesso, che spero che coincida con la verità dei fatti. Una cosa mi sembra inconcepibile e intollerabile: che ci sia un signore che si aggira per Roma con uno stuolo di funzionari, che contatta in proprio, fuori dai canali ufficiali della Farnesina, il ministero dell’Interno e i magistrati, senza che nessuno eccepisca che questo va ben oltre il ruolo di rappresentante legale di uno Stato estero in Italia. Per altro l’ambasciatore del Kazakistan Yelemessov, ammesso e non concesso che si prestasse per conto del suo governo alla ricerca di un pericoloso terrorista, una volta appurato che non si trova, a quel punto si rende complice di fatto di una sorta di deportazione forzata di una donna e di una bambina».

Come reagire, dunque?
«Mi chiedo se il governo italiano non trovi doveroso chiedere a quello kazako un po’ di rinnovamento nella rappresentanza diplomatica».

L’ltalia, però, non ci ha fetta una bella figura.
«E’ vero, lo dice anche il governo. È stato un incidente grave. Ma oggi abbiamo due cose da fare: far capire al governo kazako che tutto quello che succederà a questa signora pregiudicherà la nostra relazione con loro ed evitare che si ripetano fatti di questo tipo».
Al. T.

Commenti disabilitati su Per l’ambasciatore kazako adesso va chiesta la rimozione


Twitter


Connect

Hai già cliccato su “Mi piace”?

Community

Login with Facebook:
Last visitors
Powered by Sociable!

ULTIME SEGNALAZIONI FACEBOOK

Facebook Fans

Twitter EstremoCentro

Ultimi commenti

  • Mario Dereviziis: Auguri caro Presidente Casini. In parlamento si è...
  • Giuseppe Leporini: La saggezza di un leader vero. Grande Pier!
  • Francesco66: Di e cose sacrosante. Ma Intanto vediamo.
  • angelo lucisano: condivido pienamente,”i parlamentari,quelli ovviamente...
  • Fulvio: grande pier ferdinando , ciao, con amicizia,,, c’ero anche io...
  • Pippo Bufardeci: Pier, la classe non è acqua. Hai chiaramente evidenziato la...
  • Edgardo: Sono convinto che gli insulti da chiunque parte vengano non creano...
  • Giuseppe: Condivido parola per parola il ragionamento di un uomo di...
  • Pippo Bufardeci: Perfetto, Pierferdinando non si può gestire solo la...
  • CARLO FIORILLO: Gentile Senatore, Lei ci riporta il suo intervento alla...
udc tour