postato il 24 febbraio 2013 | in "app, Economia, Elezioni, In evidenza, Riceviamo e pubblichiamo"

Anche gli svizzeri scaricano Berlusconi: niente soldi per l’Imu.

“Riceviamo e pubblichiamo” di Mario Pezzati

Berlusconi aveva detto che avrebbe restituito l’Imu grazie ad un accordo con la Svizzera. Peccato che nessuno abbia avvisato il governo svizzero che ,in maniera garbata,  ha fatto sapere che non è disponibile ad un accordo.

E soprattutto hanno anche specificato che il gettito di un eventuale accordo non potrà essere usato per rimborsare l’Imu 2012. E sapete perché?

Intanto perché le trattative sono ad un punto morto e non si sa se e quando verranno chiuse; ma soprattutto, fa sapere Eveline Widmer Schlumpf, ministro delle finanza svizzero, che anche se per magia si riuscisse a firmare gli accordi quest’anno (cosa ritenuta altamente improbabile dagli svizzeri), i soldi arriveranno molto dopo.

Anzi, precisa il ministro svizzero “è difficile prevedere un’entrata in vigore prima del 1 gennaio 2015”.

A questo punto la domanda è scontata: come farà Berlusconi a rimborsare l’Imu prima casa e coprire i costi delle mancate entrate per il 2013?

4 Commenti

Commenti

  1. On Casini, hai seguito il programma del tuo amico Silvio??dice che “per aver il rimborso del’imu 2012 devi votare PDL.”questo è un programma???oppure è un spot mercantile delle truffe della campagna elettorale.Non avete una commissione che vigila sui programmi elettorale??Siamo diventati un paese dove lasciate le persone a pubblicare loro ingani?? Che c’entra con la Svizzera con le truffe Berlusconiano??Non ha soldi per rimborsare in cambio del voto??


  2. Mi rivolgo alla redazione con una domanda (forse banale) sui primi tre commenti che si leggono a questo post: quale contributo portano ?
    Commenti così sgangherati, zeppi di falsità e insulti sono utili solo come valvola di sfogo per chi li scrive che, evidentemente, ha qualche serio problema personale da risolvere.
    Il confine tra tolleranza e lassismo, in alcuni casi, è molto labile.


  3. Credo invece che i commenti come i primi tre a questo post portino un validissimo contributo alla comprensione della ragione per cui ora ci troviamo in questa gravissima situazione di stallo politico ed istituzionale! Cittadino.


  4. P.S. Naturalmente mi riferisco alla POCHEZZA, per usare un eufemismo, dei primi tre commenti al post e simili che si leggono su questo blog. Cittadino.




Twitter


Connect

Hai già cliccato su “Mi piace”?

Community

Login with Facebook:
Last visitors
Powered by Sociable!

ULTIME SEGNALAZIONI FACEBOOK

Facebook Fans

Twitter EstremoCentro

Ultimi commenti

  • carlo: Non si apre il modulo per iscriversi
  • Vittoria Buttiglione: Macron si è rivelato inaffidabile e senza rispetto, a...
  • vincenzo venuta: Facciamo seguire alle parole I fatti. Solo Il 20% scappa...
  • lucia: Mi sembra giusto.va bene accogliere ma se un paese non ce la fa ci...
  • Luciano Gorini: Caro Casini, per anni ho votato e fatto votare il suo nome e...
  • Renato Meduri: Il commento abbastanza rispettoso lo avevo già mandato. Se...
  • Renato Meduri: Leggere l’intervista di Pierferdinando Casini, per uno...
  • Lino Bertuzzi: Non credo che Berlusconi si farà ammazzare da Salvini. Del...
  • Maurizio Ribechini: segnalo breve intervista a Casini di poche ore fa…...
  • Omar Caiti: Caro Presidente, condivido la sua analisi. Un pochino meno la...
udc tour