postato il 30 Settembre 2011 | in "Politica"

Accogliamo l’appello delle parti sociali

La paralisi del governo è inaccettabile
Accogliamo l’appello delle forze sociali, lo riteniamo importantissimo perché supplisce l’assenza del governo e lo accettiamo nel merito. Pensiamo che i cinque punti indicati – riforma delle pensioni, riforma fiscale, gestione del patrimonio pubblico, liberalizzazioni e semplificazioni, infrastrutture ed energia – debbano essere i capitoli di un’iniziativa per la crescita che il governo aveva promesso entro questa settimana e che sta rinviando a metà mese.
E’ inaccettabile la paralisi di un governo che dopo aver annunciato il decreto per la crescita lo rinvia sine die. Questo fa parte della noncuranza completa che questo esecutivo ha rispetto ai problemi del Paese. Il governo si muova, perché il Paese sta andando a fondo e non possiamo assistere inerti.

Pier Ferdinando

3 Commenti

Commenti

  1. Confindustria traccia strade per il bene degli industriali.
    La BCE traccia strade contro i lavoratori.
    I vescovi tracciano strade per il bene comune e che convergono al centro.
    Il Pdl traccia strade verso il centro per sopravvivere.
    La Lega traccia strade per autodisintegrarsi.
    Il Pd traccia strade per perdere come solito quando aveva il successo in tasca.


  2. Forse è arrivato il momento di valutare se alcuni settori della Magistratura stiano effettivamente svolgendo le funzioni loro assegnata o stiano andando oltre.

    Alcune azioni della Magistratura, ovvero di alcuni Magistrati, non sono comprensibili e fanno un danno all’economia del Paese. A tutto il Paese.


  3. in che senso sig. esule?




Twitter


Connect

Hai già cliccato su “Mi piace”?

Community

Login with Facebook:
Last visitors
Powered by Sociable!

ULTIME SEGNALAZIONI FACEBOOK

Facebook Fans

Twitter EstremoCentro

Ultimi commenti

  • Mario Dereviziis: Auguri caro Presidente Casini. In parlamento si è...
  • Giuseppe Leporini: La saggezza di un leader vero. Grande Pier!
  • Francesco66: Di e cose sacrosante. Ma Intanto vediamo.
  • angelo lucisano: condivido pienamente,”i parlamentari,quelli ovviamente...
  • Fulvio: grande pier ferdinando , ciao, con amicizia,,, c’ero anche io...
  • Pippo Bufardeci: Pier, la classe non è acqua. Hai chiaramente evidenziato la...
  • Edgardo: Sono convinto che gli insulti da chiunque parte vengano non creano...
  • Giuseppe: Condivido parola per parola il ragionamento di un uomo di...
  • Pippo Bufardeci: Perfetto, Pierferdinando non si può gestire solo la...
  • CARLO FIORILLO: Gentile Senatore, Lei ci riporta il suo intervento alla...
udc tour