Archivio per ottobre 2009

Daria Bignardi intervista Pier Ferdinando Casini

postato il 26 Ottobre 2009

A ‘L’Era glaciale’ si parla di immigrazione, laicità, elezioni regionali, privacy, riforme, ‘caso Bindi’ e dei problemi degli italiani.

Casini a "L'era glaciale"

6 Commenti

Nave dei veleni: ad Amantea la rabbia chiede verità

postato il 26 Ottobre 2009

Manifestazione ad Amantea, dall'album di Maria Francesca Calvano“Basta veleni. Riprendiamoci la vita, vogliamo una Calabria pulita”. Sabato 24 ottobre si sono ritrovati in migliaia in piazza ad Amantea per manifestare contro la contaminazione dei veleni affondati nelle “navi a perdere” o sotterrati nelle valli dell’entroterra.

Cittadini, studenti, autorità locali, associazioni e organizzazioni ambientaliste hanno invaso il centro della cittadina tirrenica, divenuta il simbolo della lotta allo strapotere della criminalità organizzata, gridando la loro rabbia, la loro paura e il loro bisogno di verità sulla vicenda della cosiddetta ‘nave dei veleni’ che cela ancora troppi lati oscuri e che preoccupa per le paventate minacce sulla salute e l’economia di interi territori. [Continua a leggere]

5 Commenti

L’Italia raccontata da voi: l’inquinamento in Puglia

postato il 26 Ottobre 2009

Da una finestra di via Regina Margherita, album di Mafe“Riceviamo e pubblichiamo”
Vieni a ballare in Puglia…con la mascherina!
La Regione Puglia, tacco d’Italia, è considerata tra le Regioni più belle e ospitali della nazione. La si attraversa verticalmente, per “lungo”. Dal Gargano a Santa Maria di Leuca, passando dall’appennino dauno, alla Murgia barese, dal mar Jonio al mar Adriatico, dalla Magna Grecia alla Grecìa Salentina, dai Bizantini ai Messapi, Svevi…
Storia, arte, cultura, paesaggi stupendi, riserve naturali, mare e spiagge da fare invidia. Non si può quindi fare a meno di domandarsi come mai la Puglia non è considerata come merita. Facile, perché l’unico primato certificato è quello di essere fra le Regioni più inquinate d’Europa. La canzone di Caparezza, Vieni a ballare in Puglia, purtroppo rivela una realtà tragica, una Regione da bonificare in toto! [Continua a leggere]

1 Commento

Infrastrutture: prima di tutto il ponte?

postato il 26 Ottobre 2009

Immagine del progetto del Ponte sullo Stretto di Messina“Riceviamo e pubblichiamo” di Vittorio Olivati

Finalmente qualcuno ha ripreso nel dibattito politico un tema importante ed urgente per l’Italia, questo qualcuno è Berlusconi e il tema è il ritardo nelle infrastrutture. 

Alcuni giorni fa, infatti, il Presidente del Consiglio ha affrontato questo tema in un intervento riportato dai telegiornali.

Ci sono stati dei punti apprezzabili, secondo me: innanzitutto il riconoscimento, da parte di una forza di Governo, di un annoso e grave problema dell’Italia (di cui i governi del cosiddetto centro – sinistra non hanno mai parlato) e il riferimento a dati attendibili, cosa doverosa, ma anche questa non così scontata. [Continua a leggere]

Commenti disabilitati su Infrastrutture: prima di tutto il ponte?

28 ottobre, Roma

postato il 26 Ottobre 2009

Ore 18.00 – Centro Congressi Capranica (Piazza Capranica 101 )

Tavola rotonda “Reagendo alla crisi. Creatività e viluppo nelle imprese femminili” nel corso del convegno organizzato da Confartigianato ‘Donne e Impresa. Volàno per la ripresa economica’

Commenti disabilitati su 28 ottobre, Roma

La nave dei veleni, ma perché nessuno si muove?

postato il 24 Ottobre 2009

dall'album di emaflickrindaaus

Giace a meno di 500 metri di profondità, a circa 20 miglia dalla costa di Cetraro (Cosenza), esattamente come indicato da un pentito di mafia, Francesco Fonti: è una delle «navi dei veleni». Finalmente hanno trovato oggettivo riscontro le denunce portate avanti da anni da Legambiente e da importanti settimanali italiani.
È passato poco più di un mese dal ritrovamento della ‘Cunski’, una delle tre navi tossiche, indicate dall’ex «santista», affiliato alla cosca Romeo di San Luca, insieme alla ‘Yvonne A’ a largo di Maratea (Potenza) e alla ‘Voriais Sporadais’, a largo di Melito Porto Salvo (Reggio Calabria), ma secondo notizie di stampa, sarebbero oltre trenta le navi con le stive cariche di sostanze tossiche o radioattive mandate a picco sui fondali intorno alla Calabria tra gli anni ‘80 e’90. [Continua a leggere]

1 Commento

Regionali? Meglio soli che male accompagnati

postato il 24 Ottobre 2009

Dal Pd ci dividono questioni etiche molto serie, come si è visto questa settimana in parlamento. Dal Pdl ci divide una deriva populista che non produrrà nulla di buono per l’Italia. Vogliamo riforme serie come il quoziente familiare, che riguarda gli italiani, molto prima delle riforme istituzionali: passiamo dalle parole ai fatti.

Commenti disabilitati su Regionali? Meglio soli che male accompagnati

Rassegna stampa, 23 ottobre

postato il 23 Ottobre 2009

A Stresa confronto con big della politica (La Stampa)

Commenti disabilitati su Rassegna stampa, 23 ottobre


Twitter


Connect

Hai già cliccato su “Mi piace”?

Community

Login with Facebook:
Last visitors
Powered by Sociable!

ULTIME SEGNALAZIONI FACEBOOK

Facebook Fans

Twitter EstremoCentro

Ultimi commenti

  • Giorgio: Potrebbe il senatore Casini ricordarci quando il Parlamento avrebbe...
  • Adolfo Scarano: Avendo numerosi cugini i Caracas ed essendo nato li, vedendo...
  • Gianni: sempre lucida e attuale l’analisi ma si aspetta sempre da lei...
  • Gianni: Analisi come sempre perfetta, peccato che a suo tempo non sia stato...
  • Alzetta Gianfranco: Credo che anche questo governo vada giudicato per quello...
  • Lucia: Montese strada provinciale 27 della docciola ci sono muraglie del dopo...
  • Pini lucia: Speriamo bene! Sulla strada provinciale 27 della docciola montese...
  • Giuseppe: Il popolo italiano, al momento del voto, deve avere. Il coraggio e...
  • armando: Bravo Sen. Casini ottimo intervento è necessario organizzare ed...
  • Mario Lupo: Caro Pier, condivido la tua lucida analisi e mi complimento con...
udc tour