postato il 6 Dicembre 2012 | in "Politica"

Da Pdl irresponsabilità allo stato puro

Berlusconi? Altro che unità moderati


Siamo all’irresponsabilità allo stato puro, perciò mi auguro che le persone per bene nel Pdl mostrino di avere la schiena dritta.  Si vuol far pagare a Monti la sua indipendenza e il suo lavoro per il Paese. Tornato Berlusconi, altro che unità dei moderati.

Pier Ferdinando

3 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Francesco
Francesco
11 anni fa

Almeno su questo Bossi ha avuto ragione! Ma nemmeno per noi è stato credibile quando voleva farci credere che per il bene dei moderati era disposto a fare un passo indietro. Facciamocene una ragione, un’altra occasione persa! Prepariamoci ad un’altra campagna elettorale incentrata su Berlusconi-Comunisti. Tra i 2 litiganti il terzo gode, stà anche a noi far sì che il terzo sia la Lista per l’Italia e non sia Grillo.

patrizia
11 anni fa

Berlusconi è un cane sciolto, pericolosissimo per l’ Italia, lo spread le borse sembrano già confermare la rovina che il cavaliere con i suoi annunci sta portando al paese, oramai lui vuole tentare il tutto per tutto, da perdere ha pochissimo, i suoi consensi sono al minimo storico, a differenza del PD che grazie anche alle primarie sembra essere in risalita, e del vostro centro, Presidente Casini che sembra inizi a prendere una seria connotazione politica. Anni di malgoverno, di corruzione, di cui Berlusconi credo ne sia stato degno rappresentante sembrano condannarlo. Allora un ultimo colpo di coda, molta gente non ce la fa più della crisi economica che ci attanaglia, i sacrifici imposti da Monti seppur indispensabili sono per molti insopportabili, quindi se il cavaliere decidesse di togliere la spina potrebbe sembrare come un salvatore per alcuni, e a Berlusconi si sa, fa tutto brodo. Poi mettiamoci pure la legge sull’ incandidabilità dei condannati che lo brucerebbe prima ancora di partire. Insomma un po’ di populismo condito con l’abolizione dell’IMU e un po’ di propaganda contro il pericolo del comunismo italiano ed ecco arrivare forse qualche consenso, ed il porcelum, perché non lasciarlo? Potrebbe sempre servire .Io personalmente non oso neanche pensare cosa accadrebbe in Europa se Berlusconi riuscisse a governare ancora,già solo l’annuncio di una probabile scesa in campo sembra abbia seminato il panico nei mercati.
Le parole di Passera credo siano state solo un pretesto per non votare oggi, la candidatura di Berlusconi nel PDL sta scatenando fuoco e fiamme anche senza le parole del ministro .
Lei Presidente pone fiducia alle persone per bene del PDL ,ma questi signori non credo si smentiscano mai, abbiamo forse dimenticato, che il Pdl non molto tempo ha creduto alla storiella della nipote di Mubarak con un voto unanime al Parlamento. Questa è a dimostrazione del fatto che comunque vada, il padrone
È sempre lui “il cavaliere”.
Quello che oggi voi opposizione avete il dovere di fare e non per governare a qualunque costo, ma per non mettere di nuovo in mano il paese a Berlusconi, è essere tutti uniti, io non so se si riuscirà mai ad avere un Monti-bis legittimato dal popolo, o forse sarebbe meglio unirsi con PD? Dico questa ultima via non piena di entusiasmo, ma solo perché si deve a tutti i costi evitare un nuovo governo Berlusconi che porterebbe inevitabilmente il paese alla rovina, al default. Cordialmente la saluto.

Gattestro
11 anni fa

Sono senza parole.

Penso che se gli ultimi 20 anni non sono bastati a dimostrarlo, il gesto di grave e folle irresponsabilità di oggi basta da solo per far capire di che panni vestono il cavaliere e la sua formazione politica.

E’ fin troppo evidente quali siano le meschine ragioni della scelta politica di oggi. Peccato però che poi le conseguenze di questi atti politici dissennati ricadano su tutti i cittadini onesti, sotto forma di nuovi sacrifici e aumento del debito pubblico.

Il senso di decenza mi impone di non proferire tutti gli epiteti che mi sono venuti in mente quest’oggi, quando ho saputo dell’astensione del Pdl. Posso perciò rivolgermi a Berlusconi e ai suoi sguaci con una sola parola: vergognatevi.



Twitter


Connect

Facebook Fans

Hai già cliccato su “Mi piace”?

Instagram